Warning: Illegal string offset 'instance' in /web/htdocs/www.eurocalciomercato.com/home/wp-content/plugins/theme-my-login/includes/class-theme-my-login.php on line 946

Warning: Illegal string offset 'instance' in /web/htdocs/www.eurocalciomercato.com/home/wp-content/plugins/theme-my-login/includes/class-theme-my-login.php on line 950
Draxler alla Juve: «Non ero pronto» : EUROCALCIOMERCATO.com

 

 

Roma–Carpi

5 - 1

26 Settembre 2015

Ore 18:00

Olimpico

Napoli–Juventus

2 - 1

26 Settembre 2015

Ore 20:45

San Paolo

Genoa–Milan

1 - 0

27 Settembre 2015

Ore 12:30

Luigi Ferraris

Sassuolo–Chievo Verona

-:-

27 Settembre 2015

Ore 15:00

Mapei Stadium

Hellas Verona–Lazio

-:-

27 Settembre 2015

Ore 15:00

Marcantonio Bentegodi

Torino–Palermo

-:-

27 Settembre 2015

Ore 15:00

Olimpico

Bologna–Udinese

-:-

27 Settembre 2015

Ore 15:00

Renato Dall\'Ara

Inter–Fiorentina

-:-

27 Settembre 2015

Ore 20:45

Giuseppe Meazza

Frosinone–Empoli

-:-

28 Settembre 2015

Ore 19:00

Comunale

Draxler alla Juve: «Non ero pronto»

| 11 Settembre 2015 | 0 Commenti

Immaturo o avido? Dalle ultime dichiarazioni di Julian Draxler si dovrebbe optare per la prima. Il sogno estivo di Max Allegri e della Juventus, sfumato sul finale del calcio mercato, è tornato a parlare della sua scelta di lasciare lo Schalke per il Wolfsburg. Una scelta che ha spiazzato tutti, visto che il giocatore aveva trovato un accordo con il club bianconero che in lui aveva individuato l’elemento ideale per rinforzare ulteriormente la trequarti. E, invece, sul finale del mercato è spuntato il Wolfsburg che dopo aver incassato circa 100 milioni di euro dalle cessioni di de Bruyne al City e Perisic all’Inter ha offerto 35 milioni allo Schalke che non ha avuto nessuna indecisione nel provarsi del suo uomo immagine e gioiello.

«La Juventus? Ho deciso – ha detto Draxler alla Bild – di non andare in un altro Paese perché non mi reputo pronto per un’avventura così. Per questo motivo ho deciso di restare in Germania e ho accettato l’offerta del Wolfsburg». Qualcuno ha storto il naso di fronte a questa dichiarazione, specialmente perché detta da una delle stelle della Nazionale di Löw che era stato il primo, come aveva fatto con Podolski e Özil, a consigliare al ragazzo di Gladbeck di provare un’esperienza all’estero per crescere e maturare ulteriormente. Qualcuno, forse i più realisti, hanno capito che la scelta di Draxler ha un motivo per preciso. Anzi, di motivi ce ne sarebbero 5 milioni, cioè l’ingaggio annuale che il Wolfsburg ha proposto a Draxler che non ha esitato un attimo ad accettare. Se i Wölfe avranno fatto bene lo si comincerà a capire domani, giorno in cui Draxler esordirà a Ingolstadt con la maglia del suo nuovo club.

Area: Calcio Estero, CalcioMercato, Juventus, Serie A Tim

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *