Warning: Illegal string offset 'instance' in /web/htdocs/www.eurocalciomercato.com/home/wp-content/plugins/theme-my-login/includes/class-theme-my-login.php on line 946

Warning: Illegal string offset 'instance' in /web/htdocs/www.eurocalciomercato.com/home/wp-content/plugins/theme-my-login/includes/class-theme-my-login.php on line 950
Ripartono i consumi: a luglio +2,1% : EUROCALCIOMERCATO.com

 

 

Roma–Carpi

5 - 1

26 Settembre 2015

Ore 18:00

Olimpico

Napoli–Juventus

2 - 1

26 Settembre 2015

Ore 20:45

San Paolo

Genoa–Milan

1 - 0

27 Settembre 2015

Ore 12:30

Luigi Ferraris

Sassuolo–Chievo Verona

-:-

27 Settembre 2015

Ore 15:00

Mapei Stadium

Hellas Verona–Lazio

-:-

27 Settembre 2015

Ore 15:00

Marcantonio Bentegodi

Torino–Palermo

-:-

27 Settembre 2015

Ore 15:00

Olimpico

Bologna–Udinese

-:-

27 Settembre 2015

Ore 15:00

Renato Dall\'Ara

Inter–Fiorentina

-:-

27 Settembre 2015

Ore 20:45

Giuseppe Meazza

Frosinone–Empoli

-:-

28 Settembre 2015

Ore 19:00

Comunale

Ripartono i consumi: a luglio +2,1%

| 9 Settembre 2015 | 0 Commenti

Ripartono i consumi a luglio. Lo riporta il Centro studi di Confcommercio che registra una crescita dello 0,4% rispetto a giugno e un incremento del 2,1% tendenziale rispetto al 2014. Si tratta della variazione più elevata degli ultimi cinque anni. Segnali incoraggianti anche per il mercato del lavoro: “A luglio, per il secondo mese consecutivo, gli occupati, al netto dei fattori stagionali, aumentano in termini congiunturali di 44mila unità”.

“La ripresa c’è, ora il governo tagli le tasse” – “I segni meno ormai sono archiviati, c’è un risveglio dei consumi e la fiducia delle famiglie è su livelli massimi”, ha commentato il presidente della Confcommercio Carlo Sangalli. “La ripresa c’è – ha ribadito – ma la prudenza è d’obbligo e, dopo molti anni di crisi, il governo deve vincere la scommessa di trasformarla in una crescita robusta, duratura e diffusa tagliando le tasse su imprese e famiglie”.

Area: Notizie dal mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *