Warning: Illegal string offset 'instance' in /web/htdocs/www.eurocalciomercato.com/home/wp-content/plugins/theme-my-login/includes/class-theme-my-login.php on line 946

Warning: Illegal string offset 'instance' in /web/htdocs/www.eurocalciomercato.com/home/wp-content/plugins/theme-my-login/includes/class-theme-my-login.php on line 950
Marchionne: “Nel 2016 Ferrari ancora più forte” : EUROCALCIOMERCATO.com

 

 

Roma–Carpi

5 - 1

26 Settembre 2015

Ore 18:00

Olimpico

Napoli–Juventus

2 - 1

26 Settembre 2015

Ore 20:45

San Paolo

Genoa–Milan

1 - 0

27 Settembre 2015

Ore 12:30

Luigi Ferraris

Sassuolo–Chievo Verona

-:-

27 Settembre 2015

Ore 15:00

Mapei Stadium

Hellas Verona–Lazio

-:-

27 Settembre 2015

Ore 15:00

Marcantonio Bentegodi

Torino–Palermo

-:-

27 Settembre 2015

Ore 15:00

Olimpico

Bologna–Udinese

-:-

27 Settembre 2015

Ore 15:00

Renato Dall\'Ara

Inter–Fiorentina

-:-

27 Settembre 2015

Ore 20:45

Giuseppe Meazza

Frosinone–Empoli

-:-

28 Settembre 2015

Ore 19:00

Comunale

Marchionne: “Nel 2016 Ferrari ancora più forte”

| 9 Settembre 2015 | 0 Commenti

Il presidente della Ferrari e ad di Fca Sergio Marchionne è arrivato all’autodromo di Monza pochi istanti prima dell’inizio dell’ultima sessione di prove libere alla vigilia del GP d’Italia. Marchionne si è limitato a un saluto da lontano rivolto a fotografi, operatori e giornalisti, entrando dall’ingresso posteriore nel motorhome Ferrari, dove poco dopo è arrivato anche Piero Ferrari. Poi una rapida chiacchierata con i piloti Sebstian Vettel e Kimi Raikkonen, prima di scambiare qualche battuta coi giornalisti.

Sul momento Ferrari: “I progressi fatti non bastano – ha detto – ma bisogna ricordare da dove siamo partiti e quindi bisogna dire che i passi avanti sono stati enormi. La Mercedes ha mostrato tutta la sua forza, cercheremo di lottare fino al termine della stagione”. Per il futuro Marchionne è ottimista: “Quest’anno la nuova auto non era prontissima, per la nuova siamo partiti molto in anticipo e abbiamo investito ancora più risorse”.

Sul rinnovo di Kimi Raikkonen: “Un atto dovuto – ha detto Marchionne – la conferma se l’è guadagnata e gli abbiamo messo anche un po’ di pressione addosso”. Sul GP: “Promesse vorrei farne ma è un GP difficile, speriamo venga a trovarci il premier Matteo Renzi”. E’ venuto anche per parlare con la Red Bull di fornitura di motori Ferrari? “Io parlo con tutti”.

Sul rinnovo di Monza: “L’importanza di Monza non si nega – ha precisato Marchionne – ma non è compito nostro negoziare. Bernie capisce l’importanza di questo circuito per l’Italia, ma anche per gli altri, glielo dirò anche oggi. Ma è una questione delicata, abbiamo visto cosa è successo con la Germania che ha perso il GP”.

Area: Formula 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *